gestaui.it

Blog

Termocoperta: i benefici alle ossa

Termocoperta: i benefici alle ossa

Nei mesi più freddi d’inverno quando dobbiamo andare a letto troviamo sempre le coperte e le lenzuola gelate, per ovviare a questo incubo non c’è soluzione migliore che installare nel letto una termocoperta. Di sicuro un tempo avevamo altri piccoli trucchetti per riscaldare le lenzuola, magari una borsa dell’acqua calda o una stufetta elettrica accanto al comodino. Ma in definitiva il calore era comunque minimo e si disperdeva quasi subito. Con le termocoperta è diventato velocissimo scaldare il letto ed avere la massima resa possibile, nella massima sicurezza. Inoltre permettono un calore diffuso su tutto il corpo costantemente, e se avete problemi alle ossa sono l’espediente migliore per combattere i disagi dell’umidità.

Una termocoperta è uno strumento piuttosto semplice e immediato, non ha bisogno di grosse installazioni. La struttura è simile a quella di una coperta, costruita per essere dotata di resistenze che si riscaldano quando la colleghiamo alla corrente e la accendiamo. I modelli in commercio che possiamo trovare al momento sono disegnati per essere sicuri, ma anche altrettanto comodi e funzionali al tempo stesso. Si tratta di coperte leggere, che hanno una facile installazione e sono sostanzialmente invisibili una volta posizionate nel letto. Quando sono in funzione si possono regolare anche da distesi tramite un pannello, alcuni modelli sono invece dotati di un comodo telecomando da tenere sul comodino.

Ci sono una serie di accessori che possono essere integrati a queste termocoperte, alcuni modelli sono dotati anche di un timer o del regolatore di potenza, così da poter avere la massima resa e regolare il calore in base alla temperatura esterna. Altra importante caratteristica che presentano i modelli di termocoperte odierne a differenza dei vecchi modelli, sono i sistemi di sicurezza. Infatti questi strumenti garantiscono un uso in totale tranquillità grazie ad una serie di accorgimenti installati salvavita che si innescano automaticamente in caso di corto circuito. Seguite questo link per conoscere i vari modelli https://miglioritermocoperte.it .

 

La struttura fisica delle termocoperte è piatta e leggera e quindi ci consente la massima comodità, inoltre permetterà di pulirle in maniera facile e veloce ogni volta che si vuole. Infatti basterà staccarla dalla presa e passare un panno umido sulla superficie per pulirla e si potrà sbattere all’aria come si farebbe con una qualsiasi semplice coperta per eliminare la polvere.

admin