gestaui.it

Blog

Funzioni e motivazioni per munirsi di un Gps per biciclette

Funzioni e motivazioni per munirsi di un Gps per biciclette

I motivi per affrontare questa spesa possono essere decisamente vari. Un Gps per bici infatti ci offre tutta una serie di vantaggi e anche di benefici per chi è solito pedalare, sia per gli atleti sia per chi ne fa un uso più profano. Uno dei primi aspetti da prendere in considerazione è sicuramente quello della sicurezza: infatti con un Gps per bici siamo sicuri di non perderci quando andiamo a fare delle gite in bicicletta. Insomma ci permette sempre di sapere se si sta percorrendo o meno la strada giusta, inoltre ci consente anche di selezionare dei punti di riferimento lungo la strada.

Un’altra valida ragione per andare a fare questo acquisto sta sicuramente nella capacità di poter condividere con amici e compagni di bici i propri percorsi. Ci sono una serie di ciclocomputer che si connettono allo smartphone e ci permettono perciò di pubblicare il tragitto sui social network, così da consigliarlo anche ai nostri amici. Questi apparecchi sono molto utili inoltre sul fronte della pianificazione ci permettono di programmare nei minimi dettagli un itinerario per evitare imprevisti. Quindi massima sicurezza e pianificazione ma anche massima ottimizzazione dei tempi. E’ normale che con questo apparecchio sia possibile trovare tutte le scorciatoie per raggiungere la nostra meta, senza andare ad attraversare strade trafficate e senza ritrovarsi in una lunga coda di automobili tra clacson impazziti. Inoltre se siamo interessati ad uno strumento idoneo anche per tenere d’occhio la nostra forma fisica possiamo scegliere i modelli che sono dotati anche di cardiofrequenzimetro. In questo modo perciò sotto la lente ci sarà non solo il percorso ma anche la nostra frequenza cardiaca. Ovviamente prima di comprare un Gps per bici è bene optare anche per una base che possa andare ad affievolire le vibrazioni o gli urti che derivano dal manubrio quando si pedala. Il display di questi strumenti è una delle componenti più importanti da scegliere, nonostante possano apparire tutti molto simili in realtà non lo sono affatto. E’ consigliato che il display quindi sia chiaro, in modo che i caratteri possano essere letti con tranquillità anche mentre si pedala e siano visibili senza problemi.

Per trovare il vostro modello vi consiglio di consultare la guida che troverete sul sito https://gpsdaciclismo.it/

admin