gestaui.it

Blog

Citofoni, come scegliere il numero dei canali di comunicazione?

Citofoni, come scegliere il numero dei canali di comunicazione?

I citofoni sul mercato si dividono in modelli di base con interfacce elementari, che non sempre convincono in pieno sulle prestazioni in materia di sicurezza e dispositivi avanzati che alla funzione audio aggiungono anche quella in video e la modalità wireless. Questi ultimi condividono la maggior parte degli optional del sistema audio con altre funzionalità aggiuntive. Alcuni di questi sistemi si connettono al Wi-Fi e ad altri device digitali domestici per consentire anche le chiamate in uscita. Sono i migliori sistemi di citofoni wireless ad uso residenziale, dotati di alta tecnologia compatibili con altri dispositivi ‘intelligenti’ come Alex, Echo, ecc. I migliori in questa categoria sono i Nucleus Anyway Intercom in grado di collegare stanze e dispositivi illimitati e la stazione di videocitofono wireless Optex IVision. L’unico inconveniente di questi dispositivi citofonici audio-video di nuova generazione è il prezzo, che… Leggi Tutto

Come distinguere una grattugia elettrica di qualità da una mediocre

Come individuare sul mercato la migliore grattugia elettrica, sapendo distinguere fra un prodotto di qualità e uno mediocre? Trattandosi di un elettrodomestico da cucina che ha fatto da pochi decenni la sua prima comparsa sul mercato, è bene informarsi prima di acquistarlo. Malgrado costi meno di un robot da cucina, ciò non significa che vada comprato alla leggera, valutandolo in modo superficiale senza tener conto delle reali esigenze, in quanto un acquisto sbagliato si ripercuoterà sui risultati nel piatto, rivelandosi deludente e non all’altezza delle aspettative dell’acquirente. È anche vero che è difficile distinguere fra una grattugia di qualità e una mediocre dal momento che le differenze sono poche e non così tangibili. Vediamo allora di fare chiarezza. Nella scelta di una grattugia elettrica vanno considerati dei punti fermi, intanto la tipologia. Due i tipi di grattugie elettriche in… Leggi Tutto

La pentola multicooker: per chi è stanco di stare ai fornelli

In commercio troviamo una serie di pentole multicooker, sono a tutti gli effetti delle pentole che di base possono ricordare nella forma e nell’aspetto una comune friggitrice di tipo elettrico, o anche semplicemente una macchina del pane, ma hanno tutt’altra utilità. Quindi sostanzialmente spesso sono di forma squadrata con un vano interno che presenta il relativo cestello per la cottura dei cibi. Il vano spesso è in alluminio pressofuso e presenta anche un rivestimento in ceramica o teflon. Sono dotati di un loro specifico coperchio superiore a chiusura ermetica. Sul coperchio solitamente inoltre troviamo poi posizionati i comandi e il display LCD che ci permette la selezione dei vari programmi di cottura, del timer e delle funzioni. Il cestello interno ovviamente può avere capienze e dimensioni variabili in base al numero di porzioni che dobbiamo preparare, e anche in base… Leggi Tutto

Devo acquistare un tritatutto oppure basta un frullatore?

Spesso è possibile avere questo dubbio, in fondo cosa hanno di diverso questi due elettrodomestici? Come possiamo orientarci nell’utilizzo e soprattutto come mi conviene acquistare. Infatti diciamo che pur essendo due macchine che spesso hanno una funzione simile, e pur avendo anche spesso una struttura e un design che li rende simili, in realtà il tritatutto e il frullatore hanno tutta una serie di differenze tecniche e pratiche molto importanti. Di base il tritatutto ha effettivamente una struttura molto più compatta, e anche un contenitore meno capiente, questa caratteristica non è necessariamente un difetto. Le dimensioni contenute del contenitore sono pensate e studiate proprio per permettere di sminuzzare molto più finemente gli alimenti al suo interno, cosa che un frullatore non sarebbe in grado di fare allo stesso modo. Inoltre nel tritatutto le lame sono peraltro lunghe e parallele, il… Leggi Tutto

Funzioni e motivazioni per munirsi di un Gps per biciclette

I motivi per affrontare questa spesa possono essere decisamente vari. Un Gps per bici infatti ci offre tutta una serie di vantaggi e anche di benefici per chi è solito pedalare, sia per gli atleti sia per chi ne fa un uso più profano. Uno dei primi aspetti da prendere in considerazione è sicuramente quello della sicurezza: infatti con un Gps per bici siamo sicuri di non perderci quando andiamo a fare delle gite in bicicletta. Insomma ci permette sempre di sapere se si sta percorrendo o meno la strada giusta, inoltre ci consente anche di selezionare dei punti di riferimento lungo la strada. Un’altra valida ragione per andare a fare questo acquisto sta sicuramente nella capacità di poter condividere con amici e compagni di bici i propri percorsi. Ci sono una serie di ciclocomputer che si connettono allo smartphone… Leggi Tutto

Caratteristiche di una cappa da cucina

Quando dobbiamo andare ad acquistare una cappa da cucina, che sia di tipo aspirante o a ricircolo, occorre sicuramente però in prima istanza andare a valutare con attenzione diversi fattori legati principalmente a dei parametri della nostra casa e della nostra cucina. Infatti per acquistare una cappa bisogna tenere in conto lo spazio lineare e verticale (altezza soffitti) a nostra disposizione, ma anche la tipologia a cui appartiene la nostra cucina, quindi una cucina lineare, angolare, con isola, a penisola, o altro. Inoltre vanno considerate le abitudini nostre e della nostra famiglia, perciò quanto spesso cuciniamo, per quante persone, e se prepariamo spesso cibi fritti e/o molto speziati. In fine andranno considerati i vari fattori estetici legati sostanzialmente al design della cucina, quindi in linea di massima, prima di acquistare questo elettrodomestico fondamentale, è bene porre la massima attenzione in… Leggi Tutto

Fornetto elettrico, quanto consuma?

La qualità di un fornetto elettrico si misura dalle funzioni, se poi consuma anche poco meglio. I consumi, però, non si basano su un valore assoluto ma dipendono in gran parte dall’uso che si fa dell’apparecchio, quindi non tanto dal fornetto in sé quanto dalle abitudini dell’utilizzatore. Idem per le funzioni, che possono essere scelte in base all’impiego del fornetto per avere un’idea di quali possano servire e quali no. Per fare un esempio banale, se si è allergici al pollo, non ha senso comprare un fornetto con la funzione di girarrosto, viceversa chi ama la pizza potrà trovare sul mercato modelli specializzati in cotture di pizze. I patiti del barbecue potranno trovare nel grill un valido sostituto senza per forza dover accendere la carbonella a cielo aperto. C’è poi tutta una distinzione che si fonda su usi frequenti o… Leggi Tutto

Quanti tipi di cuociriso esistono?

Il riso è uno degli alimenti base in ogni tipo di dieta, anche in quella mediterranea – seguita dalla maggior parte degli abitanti dello stivale. Per tale ragione spesso cerchiamo sempre più dei prodotti che siano ideali per la cottura di questo alimento, così difficile da preparare nella maniera ideale delle volte. Per ovviare al problema possiamo acquistare un cuociriso, una macchina in grado di cucinare al meglio ogni tipo di riso. In commercio ci sono due tipi di cuociriso: quello semplice e quello avanzato. –   I cuociriso semplici hanno una struttura che ricorda quella di una pentola elettrica. Sono dotati di un coperchio molto spesso, ma trasparente, che di solito presenta anche la funzione di mantenimento in caldo – oltre che di cottura ovviamente. Possiamo anche prendere un ulteriore cestello per poter cuocere contemporaneamente più cibi. La potenza… Leggi Tutto

Come pulire denti e gengive con l’idropulsore

L’idropulsore è un apparecchio innovativo che ottimizza l’igiene di denti, bocca e gengive contribuendo a diradare le sedute dal dentista in quanto un corretto uso quotidiano allontana il rischio di infezioni orali, carie e accumulo di placca o tartaro. Ciò in quanto rimuove, efficacemente, ogni residuo di cibo fra un dente e l’altro e igienizza perfettamente tutto il cavo orale rimuovendo ogni genere di impurità mediante un potente getto idrico che si sprigiona dai suoi ugelli e va direzionato sui punti strategici di denti e gengive anche dove il comune spazzolino non arriva. Inoltre tutela anche le gengive che tendono ad arrossarsi o a sanguinare aprendo il varco a patologie più o meno gravi, come la piorrea che consiste nel loro progressivo indebolimento e ritiro fino alla perdita del dente sano. Intervenendo negli spazi interdentali e con un’azione massaggiante sulle… Leggi Tutto

Trolley Samsonite: migliori modelli, info e prezzi

Morbidi o rigidi, per gite in montagna o voli transoceanici, Samsonite ha il trolley che fa per te. Per chi vola spesso e ha bisogno di un bagaglio a mano compatto da portarsi in cabina che passi l’esame al check, i modelli Samsonite All Direxions Upright sono la risposta giusta per le misure contenute (altezza 55 cm, larghezza 40 cm e spessore 20 cm) a un prezzo che rientra in fascia media intorno ai 100 euro. Si tratta di bagagli confortevoli, leggeri e adattabili in quanto morbidi e flessibili, perfetti per chi vuole spendere il giusto per ritrovarsi un articolo di assoluta qualità. Peccato non siano impermeabili, per il resto questi trolley si adattano perfettamente a spostamenti in treno o in aereo. Malgrado la compattezza, sono molto capienti grazie all’ottimizzazione degli spazi. Infatti, se il vano del bagaglio è unico,… Leggi Tutto

Termocoperta: i benefici alle ossa

Nei mesi più freddi d’inverno quando dobbiamo andare a letto troviamo sempre le coperte e le lenzuola gelate, per ovviare a questo incubo non c’è soluzione migliore che installare nel letto una termocoperta. Di sicuro un tempo avevamo altri piccoli trucchetti per riscaldare le lenzuola, magari una borsa dell’acqua calda o una stufetta elettrica accanto al comodino. Ma in definitiva il calore era comunque minimo e si disperdeva quasi subito. Con le termocoperta è diventato velocissimo scaldare il letto ed avere la massima resa possibile, nella massima sicurezza. Inoltre permettono un calore diffuso su tutto il corpo costantemente, e se avete problemi alle ossa sono l’espediente migliore per combattere i disagi dell’umidità. Una termocoperta è uno strumento piuttosto semplice e immediato, non ha bisogno di grosse installazioni. La struttura è simile a quella di una coperta, costruita per essere dotata… Leggi Tutto

Le cuffie con lettore Mp3 integrato per gli amanti dello sport all’aria aperta

A chi dispiace passeggiare in un parco o fare una corsetta mentre si ascolta la musica che più si ama? In tanti credono che per fare sport all’aria aperta, con le canzoni preferite di sottofondo, sia necessario avere dietro un lettore Mp3 o uno smartphone. Sfatiamo subito questo mito: in commercio ci sono, infatti, cuffie con lettore Mp3 integrato. Non sarà più necessario avere tra le mani un dispositivo mentre si fa footing. Le cuffie con lettore Mp3 integrato rappresentano una trovata geniale soprattutto per gli amanti del jogging. Come funzionano Le cuffie con lettore Mp3 integrato funzionano mediante una carta micro Sd o una Tf card: si tratta di schede di memoria su cui possiamo trasferire tutti i brani musicali che più desideriamo. La Tf card presenta una capacità di archiviazione pari a 12 Gb, mentre la micro Sd… Leggi Tutto

Come cuocere l’impasto direttamente nell’impastatrice

Alcune migliori impastatrici permettono di poter cuocere direttamente l’impasto, si tratta di quelle che hanno un prezzo superiore agli 800 euro che consentono di riscaldare il contenitore dentro il quale si sta eseguendo la lavorazione. Come usare l’impastatrice. Tale tipo di impastatrice sarà dotata di un’interna resistenza che consente di poter cuocere il composto direttamente nella ciotola senza estrarlo e di metterlo nel forno con la possibilità in una soluzione unica per la preparazione di creme,  dolci, quali panna cotta oppure una gustosa crema catalana e mousse, risotti,  primi piatti quali la polenta direttamente nel contenitore di lavorazione. Bisognerà soltanto impostare la temperatura nel termostato digitale, perfetto pure per prodotti che hanno bisogno della pastorizzazione delle uova quali il tiramisù oppure altre creme come ad esempio lo zabaione. Ovviamente si tratta di macchine maggiormente sofisticate che si avvicinano maggiormente ad… Leggi Tutto

Come fare olio in casa con il robot da cucina

Se si desidera un effetto da espresso con cialde, sarà possibile grazie all’olio fai da te, basterà saper riprodurre comodamente a casa propria una sorta di frantoio portatile. Sono in molte le persone che sognano un piccolo robot da cucina che mediante il presunto impiego di cialde consentirà di poter produrre un tipo di olio espresso, in questa pagina parleremo soltanto di innovativi prodotti, di come funzionano tali macchine, di cosa siano le cialde. Le caratteristiche dei robot da cucina per fare l’olio in casa. Delle macchine sono in grado di stupire per le loro prestazioni, fra le  principali caratteristiche, oltre alla possibilità di poter personalizzare l’olio, la sua estetica bellezza, si adattano in modo perfetto a ciascuna superficie della cucina: difatti, sono belle, di dimensioni come un frullatore oppure un robot da cucina, ergonomiche e semplici da usare. Un… Leggi Tutto

Le caratteristiche dei modelli di lavatrice più richiesti.

Quando si sceglie una lavatrice, sarà molto importante poter valutare bene lo spazio laddove inserirla, a seconda alla dimensioni, sono ben tre i tipi di elettrodomestico che si potrebbero trovare dal rivenditore: – con carica frontale e con  classica profondità, ossia di 60cm circa; – con carica dall’alto, tanto utile quando non si dispone di molto spazio oppure in particolari situazioni; – slim con carica frontale, tanto utile in particolare per chi non vorrebbe rinunciare alla carica frontale ma non dispone dei 60 centimetri di profondità. Come scegliere la miglior lavatrice. Visto che i modelli maggiormente richiesti e presenti in commercio fanno parte  del primo gruppo, nelle tradizionali lavatrici a carica frontale 60×60 i produttori tendono ad investire maggiormente per poter ottenere i risultati migliori. Dunque in genere, i modelli slim e a carica dall’alto non possono competere ancora per… Leggi Tutto

Il processo di essiccazione della carne

Per essiccazione degli alimenti , si intende un procedimento  che prevede una separazione fra elementi liquidi e solidi, questo procedimento si verificherà quando l’acqua che è presente nei diversi cibi, inizierà ad evaporare. La differenza fra cottura ed essiccazione è molto evidente, il calore tenderà a scindere le molecole dei cibi e contemporaneamente le caratteristiche nutritive degli alimenti si disperderanno. Il discorso sarà diverso nel caso si usi un essiccatore: le proprietà degli alimenti resteranno invariate ed i prodotti potranno essere conservati in ogni stagione. Come essiccare la carne. La carne secca è una ricetta giunta in Italia, dall’America, da non molto tempo, andando a conquistare così gli amanti della carne, perchè è molto buona, di fatti se ci si vuole sentire un pò americano a casa propria, allora si potrà preparare della carne essiccata fatta in casa. Naturalmente per… Leggi Tutto

Come preparare frullati e smoothie con il frullatore a immersione

La colazione al mattino con un buon frullato di frutta fresca è certamente il miglior  modo per potersi ricaricare e per poter affrontare la giornata. I frullati rappresentano il pasto ideale non soltanto per chi non ha l’abitudine di mangiare la frutta intera ma pure per gli sportivi dopo un’attività fisica molto intensa oppure per i bambini. La differenza tra frullato e smoothie. Il  Miglior frullatore a immersione, è un tipo di elettrodomestico che aiuta a preparare gustosi frullati e smoothie, dovrà avere delle specifiche caratteristiche per poter garantire perfette prestazioni. Le specificità variano a seconda dei diversi tipi presenti in commercio e chi compra dovrà sapere quale fra questi faccia al proprio suo. Varie sono pure le fasce di prezzo alle quali  poter fare riferimento: quelli con maggiori funzioni sono quelli maggiormente costosi. Dunque, è molto salutare un… Leggi Tutto

Come scaldare brioches con il tostapane

Potrebbe capitare di aprire il frigorifero e trovarsi davanti a qualche  avanzato pasticcino oppure di comprare brioches per la colazione e di ritrovarle fredde tornati a casa, in tal caso se non si vuole accendere il forno e la cottura a microonde non soddisfa, c’è una soluzione molto pratica ed inaspettata, ovvero il tosta pane con scalda brioche. Il tostapane con scalda brioches : caratteristiche. Lo scalda brioches è disponibile soltanto nei modelli di tostapane verticale, diversamente la loro forma potrebbe rendere impossibile lo sfruttamento del calore che disperdono, nei tostapane orizzontali difatti è già inclusa la piastra, ma non tutti i modelli verticali saranno provvisti di tale estensione. In particolare si tratta di una sospensione di ferro completamente removibile che andrà ad appoggiarsi sopra al tostapane. Infatti sarà sfruttato il calore che fuoriuscirà dagli scomparti. I modelli che sono… Leggi Tutto